App o sito da mobile?

App o sito web responsive? Si sa che al giorno d’oggi la user experience è di fondamentale importanza, perché gli utenti vogliono navigare da mobile in modo semplice e immediato. Per fare in modo che l’esperienza sul sito sia di qualità, bisogna valutare bene se investire in un sito responsive oppure in un’applicazione mobile.  La migliore soluzione sarebbe la possibilità di svilupparle entrambe.

Innanzitutto possiamo dire che quando si tratta di acquistare, gli utenti preferiscono vivere un’esperienza da mobile, escludendo quasi del tutto le attività da desktop. A confermarlo è il sito Criteo attraverso il H1 2016 State of Mobile Commerce Report.

Per quanto riguarda la differenza tra app e siti mobile, bisogna valutare alcuni fattori molto importanti. Tra questi: il target, il budget a disposizione e gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Entrambi hanno naturalmente vantaggi e svantaggi di cui tener conto per poter prendere una decisione consapevole.

Sito mobile

Quello che contraddistingue un sito web mobile da uno standard è il fatto che il primo sia responsive, ovvero che i contenuti si adattino in automatico a seconda del dispositivo che viene utilizzato. Può essere un’ottima scelta per chi decide di effettuare un restyling del proprio sito.

I vantaggi sono:

  • la struttura e la grafica saranno adattate su qualsiasi schermo, con la migliore visualizzazione con qualsiasi risoluzione
  • i siti da mobile vengono, a differenza delle applicazioni, utilizzati durante la fase di ricerca e scoperta iniziale, e solo quando l’utente si sarà “affezionato” al sito scaricherà l’applicazione
  • i siti mobile danno la percezione di contenere maggiori informazioni rispetto alle app, lo afferma il 49% delle persone
  • un sito è più velocemente aggiornabile rispetto ad una app

appmobileApp mobile

Per poter utilizzare un’applicazione deve essere scaricata e installata dalla piattaforma del proprio dispositivo. App Store per gli utenti che utilizzano Iphone e Ipad, Google Play per gli utenti con sistema operativo Android.

I vantaggi sono:

  • la velocità dell’interfaccia
  • maggiore coinvolgimento rispetto al sito mobile
  • spesso non è necessaria la connessione a internet
  • aumenta la fidelizzazione con gli utenti
  • può raggiungere l’utente in qualsiasi momento attraverso l’invio di alcune notifiche push (devono però essere poco invasive e poco fastidiose)

Quando parliamo di shopping online, il 30% degli acquisti fatti sul web viene eseguito da mobile. È quindi fondamentale che le aziende riescano ad individuare la miglior strategia per sfruttare i vantaggi derivanti da questi due canali.

Il sito web mobile è sicuramente utile e necessario per il primo approccio con il cliente, ed è importante fargli vivere la migliore esperienza in modo che in seguito scarichino la relativa app, acquisendo così nuovi clienti.

 

Vorresti sviluppare un sito web responsive o un’applicazione mobile? Contattaci a info@mediastudio.it