Quando la tecnologia può aiutare l’umanità

Quante volte associamo i social allo svago senza pensare a quanto la tecnologia possa essere utile nel campo sociale?

È proprio Facebook il social che in questi giorni ci dà dimostrazione di quanto possa essere utile in momenti critici dove c’è un serio bisogno d’aiuto. È da tempo attivo il Safety Check, strumento molto utile e purtroppo molto utilizzato negli ultimi mesi a causa dei fatti accaduti, che consente agli utenti di rassicurare amici e parenti sul loro stato quando si trovano in luoghi dove è accaduto un attentato o un disastro naturale.

La mappa dei disatri

Nei giorni scorsi Facebook ha annunciato l’introduzione della mappa dei disastri che, attraverso i dati forniti dal social network, fornirà alle organizzazioni e ai soccorsi gli aiuti necessari per identificare le persone che si trovano nell’area interessata. L’iniziativa è il risultato di un lavoro creato a stretto contatto con alcune importanti realtà: UNICEF, la Federazione Internazionale della Croce Rossa, il World Food Programme e altre. Continua a leggere Quando la tecnologia può aiutare l’umanità

Posizionamento su Google, quanto è importante?

Oggi parliamo di posizionamento su Google e sui motori di ricerca. La SEO, Search Engine Optimization. Ramo del web marketing che si focalizza sull’accrescere la visibilità delle pagine di un sito nei risultati organici dei motori di ricerca. La maggior parte delle attività di posizionamento vengono fatte per ottimizzare il sito su Google, in quanto è il motore di ricerca più utilizzato.

La Search Engine Optimization include molti aspetti. Dalle parole che compongono i testi delle pagine, al modo in cui è possibile giungere al sito tramite link da altri siti. Continua a leggere Posizionamento su Google, quanto è importante?

Salone del Mobile Milano, un successo assicurato

Come ogni anno, il Salone del Mobile diventa la meta preferita di professionisti e appassionati del settore dell’arredo e del design. Un evento riconosciuto e apprezzato non solo in Italia ma anche a livello mondiale che, nell’edizione di quest’anno, ha registrato 343mila visitatori di cui il 34% stranieri, con una crescita del +10% rispetto al 2016.

Milano si conferma ancora una volta capitale del design che è riuscita, al di là di inconvenienti come il blocco dei mezzi pubblici, a gestire nel migliore dei modi l’affluenza prevista.

33783643751_c5574379c1_b33783689451_0bc9e7df28_b Continua a leggere Salone del Mobile Milano, un successo assicurato

FACEBOOK ONLY – Ford punta tutto su Facebook per il lancio del nuovo Explorer

A due anni dal lancio mondiale su Twitter e altri social media della campagna per Fiesta, Ford decide di ritentare il successo con il nuovo modello Explorer. L’azienda di Detroit si conferma come una delle più innovative, ricercando una strategia di comunicazione nei social media che sia efficace, in grado di colpire gli utenti e stimolarli all’interazione. Un esempio unico di come un corretto utilizzo dei canali social, unitamente ad una profonda revisione del sistema di produzione e di dialogo con i consumatori, possa realmente sostenere un’azienda in periodi non propriamente favorevoli.

Ecco quindi la nuova proposta: lanciare l’ultimo prodotto di casa Ford solamente attraverso l’utilizzo del canale Facebook. Dopo aver pensato alla rivoluzione di Explorer, attraverso il re-design e la migliorata efficienza (fino al 30% di consumo in meno rispetto il precedente modello), Ford ha rivoluzionato la comunicazione online con una pagina Facebook (fra le molteplici gestite). La forza della nuova campagna risiede nella capacità di ascolto del cliente, delle proprie necessità e curiosità, e di saper dialogare con lui attraverso i canali che già conosce ed utilizza attivamente online. Ecco quindi l’evento di presentazione di Explorer a Manhattan trasmesso unicamente in streaming online dove oltre 103.000 fans, considerando i soli iscritti alla pagina, hanno potuto scoprire il nuovo modello. Ford ha saputo gestire al meglio questa opportunità di contatto attraverso un complesso piano marketing dove erano presentati chiaramente gli obiettivi, le strategie e i sistemi per misurarli. Mentre alcune aziende riflettono ancora sul potenziale della comunicazione nei canali social, Ford era impegnata a raggiungere e ingaggiare attraverso conversazioni i potenziali clienti di Explorer.

Per Ford si prefigura un altro successo: grazie alla propria vision, all capacità di sfruttare il nuovo media e al saper imparare dalle precedenti esperienze di campagne social. Un successo che passerà non solo attraverso Facebook, ma sarà invece integrato successivamente negli altri maggiori canali social come Twitter e Youtube.

The Web Is – al via la nuova edizione di IAB Forum Milano

Il 3 e 4 novembre prossimo, presso il MIC (Milano Convention Center) si terrà l’evento più atteso dagli operatori di comunicazione digitale e interattiva: IAB Forum 2010. La nuova edizione ha come filo conduttore ‘The Web Is‘, un titolo che sta ad indicare l’importanza della Rete e del dibattito sulle grandi capacità di questo strumento per il nostro Paese.

Due giorni intensi ricchi di eventi, conferenze e workshop, per stimolare lo sviluppo e l’innovazione delle nuove tecnologie di comunicazione online. Come di consueto, anche quest’edizione vedrà la partecipazione dei massimi esperti italiani ed internazionali che si alterneranno sul palco per presentare le più importanti novità del settore. Nella giornata di mercoledì sarà presente Chris Anderson, direttore della rivista Wired (America), una delle voce più autorevoli sull’economia digitale e sicuramente l’ospite più atteso di questa edizione di IAB Forum. Tra le opere più discusse e visionarie di di Chris Anderson ricordiamo ‘La coda lunga’: la presentazione di un nuovo modello di business, introdotto dai nuovi sistemi di comunicazioni e media digitali,  che attraverso un sistema di ‘scelta illimitata’ sta iniziando a svelare tutta la sua efficacia. Fra gli altri ospiti spiccano Domenico De Masi, noto sociologo delle nuove tecnologie, Lorenzo Sassoli de Bianchi (Presidente di UPA) e Diego Masi (Presidente di Assocomunicazione). I workshop pomeridiani riguarderanno la promozione online a 360 gradi: e-mail marketing, search marketing, video advertising e web tv, web analytics, social media e digital PR.

Chris Anderson, Direttore Wired US

Un’edizione importante dunque, sicuramente da non perdere. Un evento che secondo le parole di Roberto Binaghi, il nuovo Presidente di IAB Italia, ha lo scopo di “…aiutare gli operatori e le aziende a comprendere che internet è divenuto ormai uno strumento prezioso e irrinunciabile”.

Mobile Augmented Reality – con iPhone la rivista diventa ‘interattiva’

Da tempo conosciamo l’augmented reality, la tecnologia che ci permette di trasformare un’immagine in una sorta di ‘aggiunta virtuale’ all’ambiente in cui ci troviamo grazie all’utilizzo di una webcam e la rete Internet. Ora, grazie ad un innovativo utilizzo del telefonino di Cupertino, la realtà aumentata è anche mobile.

La realtà aumentata mobile è infatti l’ultima novità della campagna di Axa Assicurazioni, realizzata dall’agenzia belga Duval Guillaume. L’idea innovativa è di presentare un annuncio stampa ‘incompleto’, dove la parte centrale è visibile solo grazie all’utilizzo del telefonino Apple. Posizionando l’iPhone sopra la pagina dell’annuncio è possibile visualizzare un video che sembra interagire direttamente con la rivista e che completa il messaggio promozionale. Per realizzare questo nuovo modello di comunicazione, Duval Guillaume ha utilizzato un particolare tipo di carta e ha creato un’applicazione ad hoc, scaricabile gratuitamente dall’Application Store.

Un’idea innovativa che sfrutta appieno le potenzialità del nuovo strumento mobile e che riesce ad animare persino la carta stampata. Un’idea dal risultato decisamente impressionante e di forte impatto per gli utenti. Se la lettura di questo articolo ha solleticato la vostra vena creativa potete proporre un’idea per innovativa per un’applicazione iPhone nella sezione CONTEST.