Mobile Augmented Reality – con iPhone la rivista diventa ‘interattiva’

Da tempo conosciamo l’augmented reality, la tecnologia che ci permette di trasformare un’immagine in una sorta di ‘aggiunta virtuale’ all’ambiente in cui ci troviamo grazie all’utilizzo di una webcam e la rete Internet. Ora, grazie ad un innovativo utilizzo del telefonino di Cupertino, la realtà aumentata è anche mobile.

La realtà aumentata mobile è infatti l’ultima novità della campagna di Axa Assicurazioni, realizzata dall’agenzia belga Duval Guillaume. L’idea innovativa è di presentare un annuncio stampa ‘incompleto’, dove la parte centrale è visibile solo grazie all’utilizzo del telefonino Apple. Posizionando l’iPhone sopra la pagina dell’annuncio è possibile visualizzare un video che sembra interagire direttamente con la rivista e che completa il messaggio promozionale. Per realizzare questo nuovo modello di comunicazione, Duval Guillaume ha utilizzato un particolare tipo di carta e ha creato un’applicazione ad hoc, scaricabile gratuitamente dall’Application Store.

Un’idea innovativa che sfrutta appieno le potenzialità del nuovo strumento mobile e che riesce ad animare persino la carta stampata. Un’idea dal risultato decisamente impressionante e di forte impatto per gli utenti. Se la lettura di questo articolo ha solleticato la vostra vena creativa potete proporre un’idea per innovativa per un’applicazione iPhone nella sezione CONTEST.

Il Qr Code di JFK – sul mobile la Storia diventa Social

La nuova campagna del JFK Presidential Library & Museum punta sul Qr Code per lanciare l’innovativo canale Twitter. Questo particolare codice grafico è stato scelto per permettere agli utenti di accedere in maniera veloce ed intuitiva al canale e poter interagire direttamente dal proprio telefonino con la campagna.

In occasione del 50′ anniversario della Campagna Presidenziale di John Fitzgerald Kennedy, il museo JFK ha deciso di realizzare un canale su Twitter dedicato alla presentazione dei più importanti discorsi e informazioni riguardanti il percorso che ha portato all’elezione del Presidente. L’innovativa tecnologia Qr garantisce la totale libertà di accesso istantaneo e in mobilità ai contenuti attraverso dispositivi mobile (smatphones, tablet PC, netbook).

Un approccio intelligente e creativo che, sapendo ben integrare le nuove opportunità della comunicazione digitale, ha saputo promuovere efficacemente l’evento fondendo la storia e le nuove tecnologie.  Un successo che ha garantito ad oggi oltre 3.000 iscritti sul canale Twitter.